martedì 23 maggio 2017

GIOCATLETICA 2017: INIZIA IL DIVERTIMENTO!!!

Vuoi giocare, correre, saltare e lanciare all'aria aperta con i tuoi amici?

Vieni a scoprire GiocAtletica, il primo Camp estivo dedicato ai ragazzi nati dal 2006 al 2009 dove potrai giocare e divertirti provando tutte le specialità dell'atletica leggera.

L'inizio del Camp è fissato per lunedì 19 giugno 2017 dalle 7.45 alle 13.00 presso l'impianto sportivo Cosulich di Monfalcone.

Per maggiori informazioni vieni alla presentazione del 23 maggio 2017 ore 17.00, presso l'impianto sportivo Cosulich di Monfalcone.

COSA STAI ASPETTANDO??? CORRI!! NON MANCARE!!

Volantino ufficiale dell'iniziativa

Modulo d'iscrizione (scaricabile e compilabile)

6^ EDIZIONE CRONOSCALATA DELLA ROCCA - DOMENICA 4 GIUGNO

MONFALCONE - Mancano ormai pochi giorni alla 6^ edizione della Cronoscalata della Rocca, gara podistica su strada organizzata dalla nostra società all'interno della Festa dello Sport di Monfalcone.
La gara, una cronoscalata, vedrà gli atleti partire a 30" di differenza l'uno dall'altro da via Cesare Battisti per arrivare poi, dopo circa 1,350m e una salita finale molto insidiosa, sulla Rocca, il monumento storico che sovrasta la città dei cantieri.
Tempi da battere quelli fatti registrare da Michele Ermacora (GS Aquileia) 5'03" e Aleksandra Fortin (Sportiamo Trieste) 5'51".
Si ringraziano fin da ora per la collaborazione, il Comune di Monfalcone e la Consulta dello Sport, la BCC Staranzano e Villesse, il negozio Victory Sport Life di Monfalcone e la gelateria Frel di Monfalcone.

Ritrovo ore 15.45 presso l'ex biblioteca (Palazzetto Veneto) in via Sant'Ambrogio

Ricordiamo a tutti i non iscritti al Trofeo, che il termine per iscriversi alla gara scadrà alle 24.00 di venerdì 2 giugno.

Vi aspettiamo numerosi!!

Programma Gara

Percorso Gara


mercoledì 10 maggio 2017

IL RITORNO DELLE GARE DI ATLETICA AL CAMPO COSULICH

Sabato 13 e Domenica 14 maggio, l'atletica su pista farà ritorno, dopo 21 anni (quando si disputò in notturna il Memorial Marchi, causa l'indisponibilità dell'impianto di Gorizia) al campo Cosulich.
Lo farà con la due giorni dedicata alla prima fase regionale dei Campionati di Società Allievi/e, per quello che sarà il vernissage ufficiale, dell'impianto rinnovato (pista, pedane e attrezzature), grazie a fondi regionali tra il 2014 e il 2015 e consegnato alle associazioni sportive e cittadinanza nel Maggio del 2015.
La manifestazione, patrocinata dal Comune di Monfalcone, sarà la prima di una serie di gare che si disputeranno nel corso del 2017, rivolte per lo più ai giovani atleti delle categorie giovanili, Esordienti, Ragazzi e Cadetti.
La nostra società si appresta così ad organizzare nuovamente una gara in pista, dopo le belle e continuative esperienze avute con le gare su strada e sterrato dal 2012 ad oggi, grazie anche al fedele supporto della BCC di Staranzano e Villesse.
Per l'occasione, presso lo stadio Cosulich, sarà disponibile anche un servizio bar, gentilmente gestito dalla società sportiva calcistica ASD Romana Calcio Monfalcone, a cui va in anticipo il nostro ringraziamento.

Vi aspettiamo numerosi sulle tribune del Cosulich per questo importante appuntamento agonistico regionale!!
A questo link il programma gara della due giorni:
Programma Gara

RICORDIAMO CHE NELLA GIORNATA DI SABATO 13, SONO STATE INSERITE LE SEGUENTI GARE PER LE CATEGORIE JUNIORES, PROMESSE E SENIORES FEMMINILI: 100hs, 400, 1500

martedì 25 aprile 2017

FESTA DEL CROSS 2017 - CAMPIONATI ITALIANI DI CROSS - TITOLO ITALIANO PER DE MARCHI E ROTA

Grosse soddisfazioni per la nostra società sono giunte dalla due giorni di gare disputate tra l'11 e il 12 Marzo, presso il Parco del Teatro Romano di Gubbio, in occasione della Festa del Cross 2017 - Campionati Italiani Individuali e di Società - CdS di Corsa - Campionati Italiani e per Regioni Cadetti-Cadette.
Dopo il titolo ottenuto nel 2015 a Fiuggi, la storia si ripete qui a Gubbio, con i nostri Jacopo De Marchi e Tommaso Rota, che hanno conquistato il titolo italiano nella staffetta di cross (2+2+3+3) assieme ai loro compagni della Trieste Atletica grazie al tempo di 33'13"; per De Marchi si tratta del terzo podio in questa particolare gara, dopo appunto il titolo 2015 e il bronzo nel 2016, mentre per il giovane Tommaso Rota (foto in basso al centro) è la prima medaglia di metallo pesante in carriera!! (nella foto in alto a sinistra il podio).
Nella stessa gara da segnalare la presenza, nella staffetta B della Trieste Atletica, di altri due nostri atleti Mattia Tiberio e Federico Zamò, 19^ classificati con il tempo di 35'48".
Ottime notizie sono poi arrivate anche dalle gare individuali disputate la domenica, con la conferma ad alti livelli per un Jacopo De Marchi (Trieste Atletica), giunto splendido 7° assoluto nella gara di 8 km riservata agli Juniores, grazie al tempo di 26'48" e Valentina Tomasi (Fincantieri Atletica - foto in basso a sinistra)) che, dopo aver dominato la stagione invernale dei cross regionali, si classifica 9^ nella gara di 4 km Allieve con il tempo di 16'26"...COMPLIMENTI AD ENTRAMBI!!
Fuori dalle prime dieci posizioni ma comunque autrici di belle gare, sono state Lia Visintin, 20^ classificata nella 8 km riservata alla categoria Promesse Donne e Beatrice Dijust 21^ fra le Juniores 6 km) mentre tra i maschi Federico Zamò, giunto 41° fra gli Juniores.
Nelle altre gare in programma, per la categoria Allievi (5 km), 68° posto per un Tommaso Rota, ancora provata dalla frazione del giorno precedente in staffetta, 197° per Mattia Tiberio, 249° per Robert Fonda, 294° per Gabriele Lutman mentre fra le Cadette (2 km), 80° posto, con la casacca della Rappresentativa del Friuli Venezia Giulia, per la gradiscana Lucrezia Braini (nella foto in basso a destra assieme a Valentina Tomasi).



LE GARE GIOVANILI DEL MESE DI MARZO

MONFALCONE - Di seguito, un breve riassunto delle gare a cui hanno partecipato i nostri atleti delle categorie giovanili nel mese di Marzo.
5 marzo - Campionato Regionale Individuale Indoor Ragazzi/e
Nelle gare disputate presso il Palaindoor di Udine, i migliori risultati per i nostri colori sono arrivati da Clarissa Boletig, giunta 9^ assoluta nei 60 piani femminili, con il buon tempo di 9"02 (9"14 in batteria), da Samuele Saccomani giunto 12° assoluto nel salto in lungo maschile, con la misura di 3,76m e da Diego Scognamiglio ,17° assoluto nei 60 piani maschi con 9"29 (9"44 in batteria).
Di seguito gli altri piazzamenti ottenuti dai nostri atleti presenti:
60 Rm - 24° Matteo Le Brum 9"85/9"59b, 25° Samuele Saccomani 9"60
60hs Rm - 23° Filippo Dipalo 12"30
Lungo Rm - 20° Matteo Le Brum 3,47m, 22° Filippo Dipalo 3,38m, 24° Diego Scognamiglio 3,36m
60 Rf - 34^ Alice Mangialardo 9"58, 41^ Alice Medeot 9"75, 43^ Arianna Mangialardo 9"76,
48^ Barbara Masseni 9"90, 73^ Alesia Meani 10"71
Lungo Rf - 32^ Alice Medeot 3,21m, 33^ Alice Mangialardo 3,12m, 41^ Alesia Meani 2,85m,
42^ Arianna Mangialardo 2,80
5 marzo - 7° Trofeo Indoor "Ai Confini delle Marche"
Nella tradizionale gara indoor di inizio Marzo, disputata presso il Palaindoor di Ancona e riservata alle Rappresentative Regionali Cadetti/e grande prova del nostro marciatore Emiliano Brigante (nella foto assieme al tecnico Sergio Tonut) che ha stravinto la gara dei 3 km di marcia, ottenendo un probante 14'11"87 che è anche il nuovo record regionale nonchè MPI di categoria indoor del 2017.
Nella stessa gara, ma al femminile, buon 7° posto assoluto con il nuovo primato personale di 17'22"02 (prec. 17'36'32" febbraio a Padova) per Beatrice Bonazza.

sabato 22 aprile 2017

UNESCO CITIES MARATHON - ROBERTO TOMAT ANCORA UNA VOLTA STREPITOSO NELLA SUA AQUILEIA

AQUILEIA - La 5^ edizione della Unesco Cities Marathon (campionato regionale di Maratona 2017 n.d.r.), disputata domenica 28 marzo, ci ha regalato l'ennesima prestazioni monstre di Roberto Tomat (nella foto a sinistra by ag Petrussi), il "giovanotto" di Aquileia, è stato ancora una volta capace di stupirci, conquistando, oltre al titolo di Campione Regionale SM65 anche il nuovo primato personale sulla distanza, migliorando di qualche secondo, il tempo fatto registrare lo scorso anno sempre nella stessa gara.....3h13'28" da applausi!!
Nella stessa gara, buona la prestazione di Alessandra La Rocca, 20^ donna al traguardo e 4^ della categoria SF40 con il tempo di 3h51'39" mentre tra i maschi 3h44'29" per Paolo Bisanzi e 4h10'21" per Gabriele Medeot (tutti e tre nella foto a destra)
Nella Iulia Augusta Run (nella foto a destra alcuni dei nostri partecipanti), gara di contorno in linea che da Palmanova portava gli atleti fino ad Aquileia per un totale di 16,3 km, il migliore dei nostri al maschile è stato Maurizio Vardabasso 12° assoluto assoluto con il tempo di 1h06'55" seguito da Massimiliano Fazio 19° in 1h08'05", Roberto Collovati 21° in 1h08'54", Pietro Pino 24° in 1h10'11", Ivan Fumis 50° in 1h14'54", Marco Bonetti 54° in 1h15'18", Giampietro Caputi 71° in 1h18'04", Eddy Bonato 92° in 1h20'10", Gianni Bevilacqua in 1h27'28", Vincenzo Squeo in 1h33'20" e Luca Tonut in 1h34'48". In campo femminile Francesca Fazio ha conquistato il 13° posto assoluto con il tempo di 1h20'41" davanti ad Elisa Giachin 18^ in 1h24'05".
Infine nella Maratona a Staffetta (25,695+16,5 km), 5° posto assoluto per la staffetta composta da Luca Zingone e Massimiliano Fumis in 2h58'57" (passata prima al cambio in Piazza a Palmanova) e 43° per quella composta da Arianna Miniussi e Mauro Fabro in 3h31'11".
Oltre a correre, la nostra società si è adoperata nell'ormai consueta gestione del ristoro e dello spugnaggio, posizionati rispettivamente al 20° e al 22° km della Maratona, in località Chiopris Viscone con 8 persone (nella foto a destra): Raffaella, Michele, Piergiorgio, Raffaele, Debora, Nicola, Paolo, Alessandra. Quest'anno inoltre era presente una band musicale, che ha allietato gli atleti durante il loro passaggio al nostro ristoro, gentilmente messa a disposizione dalla Scuola di Musica CAM ArteMusica di Monfalcone, di cui il nostro atleta Gabriele Medeot è direttore.

venerdì 21 aprile 2017

FLASH SULLE GARE RISERVATE ALLE CATEGORIE SENIOR MASTER, DISPUTATE NEL MESE DI MARZO

MONFALCONE - Di seguito, un breve riassunto delle gare a cui hanno partecipato i nostri runners, del gruppo Senior Master, nel mese di Marzo.
11 marzo - Xtreme Winter Trail
Il nostro Raffaele Noto ha partecipato alla 1^ edizione di questo particolare trail, organizzato in località Piancavallo, lungo sentieri ancora in parte innevati; due le distanze presenti, la versione extreme da 15 km con un dislivello di circa 600 metri e la half da 9 km con dislivello intorno ai 150 metri. Raffaele ha partecipato alla gara da 9 km, classificandosi al 10° posto con il tempo di 48'49".
12 marzo - Maratonina di Brugnera
Dopo le fatiche del giorno prima, Raffaele Noto è rimasto in provincia di Pordenone per prendere parte alla 18^ edizione della Maratonina Nazionale Comune di Brugnera; l'atleta palermitano ha concluso la sua terza Maratonina stagionale, al 180° posto, con il tempo di 1h37'33".
12 marzo - Kokos Trail
La 6^ edizione del Kokos Trail, gara di corsa in montagna ben organizzata, nella zona di Basovizza, dall'Evinrude Muggia, ha visto al via 8 nostri atleti (foto a sinistra), nella gara più impegnativa, quella da 16 km.
Il miglior risultato per i nostri colori è stato conquistato da Michela Miniussi che, sul suo terreno preferito, è giunta 5^ assoluta e 1^ nella categoria SF40 grazie all'ottimo tempo di 1h30'58".
Tra i maschi, il migliore è stato il kossovaro Ajet Mani, 79° classificato in 1h29'13" davanti a Davide Spinelli 85° in 1h29'32", Piergiorgio Stella in 1h31'15", Emilio Caterini in 1h40'23", Maurizio Gruden in 1h42'33" e il rientrante alle gare Tullio Roncato in 1h44'01".
Tra le donne molto bene la goriziana Sara Crisci, giunta 15^ assoluta con il tempo di 1h38'21", 6' in meno rispetto al tempo fatto registrare nell'edizione dello scorso anno.
19 marzo - StraMilano
Debutto stagionale, per "lo svizzero" Massimo Ferrari (non particolarmente soddisfatto) che ha concluso in 1h34'44" la storica maratonina milanese, giunta quest'anno alla 46^ edizione.
19 marzo - Lisbona Half Marathon
Trasferta in terra portoghese per Alessio Tonut (foto a sinistra) che ha partecipato alla mezza maratona di Lisbona (presenti al via oltre 10.000 atleti), concludendo in 1h33'10".
26 marzo - Trail delle Valli (vedi due foto sotto centrali)
Nella 6^ edizione di questo splendido, quanto duro trail di ben 25 km, disputato nella Valle del Natisone con partenza da San Pietro al Natisone, ancora una volta protagoniste sono state le nostre donne trailer; Michela Miniussi ha infatti concluso al 3° posto assoluto in 2h43'57" (2^ nella categoria F41/50) mentre Sara Crisci si è classificata al 5° posto in 2h56'12" (3^ nella categoria F31/40)....BRAVISSIME!!!!
26 marzo - Laguna Porec Half Marathon (vedi prima foto sotto a destra)
Trasferta croata per Giancarlo Gori e Flavio Minozzi, che hanno preso parte alla Mezza Maratona di Parenzo, concludendo rispettivamente in 1h37'59" Giancarlo e 1h49'09" Flavio.
26 marzo - Tarvisio Winter Trail (vedi prima foto sotto a sinistra)
Tre i nostri atleti che hanno partecipato alla prima edizione di questo trail, con partenza e arrivo presso i laghi di Fusine al cospetto del Monte Mangart. La gara, lungo un percorso di 15 km con dislivello positivo di 790 mt., ha visto Emilio Caterini risultare primo dei nostri atleti al traguardo con il tempo di 1h49'15" seguito da Maurizio Gruden 1h51'33" e Paolo Visintini 1h59'49".
26 marzo - Mali Kraski Maraton
Due i nostri atleti presenti alla 17^ edizione della Maratonina di Sezana: Andrea Qualli e Daniela Iervolino. Risultati opposti per i due atleti con Andrea che ha chiuso in 1h38'17", utilizzando la gara come un buon allenamento, mentre Daniela ha cercato di avvicinare, senza però riuscirci, il proprio primato personale, concludendo comunque con un ottimo 7° posto assoluto tra le donne, grazie al tempo di 1h36'13" (2^ nella categoria D femminile).

giovedì 20 aprile 2017

3^ GRADINA 8K: RECORD DI PRESENZE A DOBERDO', BEN 238 ATLETI AL VIA!!

DOBERDO' DEL LAGO - Niente sole quest'anno, ma una giornata comunque ottima per correre, con la bellezza di ben 238 atleti al via (cifra che rappresenta il nuovo record di partecipazioni ad una gara da noi organizzata!!) e la vittoria del nostro atleta Alessio Milani, hanno fatto da cornice alla 3^ edizione della Gradina 8k, cross su terreno carsico lungo un percorso di 8,4 km (due giri da circa 4km) rendendoci di fatto, molto ma molto soddisfatti.
La gara come detto, è stata vinta dal nostro Alessio Milani (al rientro dopo un periodo di stop che gli aveva fatto saltare la già programmata Maratona di Ferrara n.d.r.) che ha regolato nettamente il triestino Giuseppe Pagano (Sportiamo Trieste) e il giovane friulano Daniele Galasso (Athletic Club Apicilia Latisana) mentre al femminile da Alionka Kornijenko su Valentina Bonanni (Atletica Brugnera Friulintagli) e alla nostra Michela Miniussi (vincitrice della categoria SF40); per i nostri colori segnaliamo inoltre il 2° posto di Andrea Qualli fra gli SM40 e i 3ì postì di Debora Doz fra le SF35, Davide Spinelli fra gli SM35 e Flavio Crivellari fra gli SM65.
Nella classifica maschile dopo Milani, il migliore dei nostri è stato Davide Spinelli 10° assoluto davanti ad Andrea Qualli 11° al duo Luca Zingone e Paolo Virgilio rispettivamente 25° e 26°, a Massimiliano Fazio 28° e a Gianni Beraldo 30°.
Tra le donne, detto di Miniussi, molto bene nelle prime dieci Debora Doz e Daniela Iervolino rispettivamente al 6° e 9° posto seguito poi al 14° da Sara Crisci, 18° per Alessandra Folla, 28° Francesca Fazio, 34° per Elisa Giachin e 51° per Roberta Roson.
Segnaliamo infine, con grande piacere, la presenza in gara di diversi giovani atleti della "cantera" bianco-azzurra, che si sono molto ben comportati: fra gli uomini 5° posto assoluto per Tommaso Rota, 9° per Mattia Tiberio, 44° per Robert Fonda, 74° Gabriele Puntin e 96° per Gabriele Lutman mentre fra le donne, 7° posto per Valentina Tomasi e 24° per Martina Riccobon.
Al termine della gara, gran festa finale grazie al rinfresco messo a disposizione dagli atleti della nostra società in attesa delle premiazioni (alle quali hanno presenziato il sindaco di Doberdò Fabio Vizintini, la presidente degli Atleti Olimpici e Azzurri d'Italia sezione Monfalcone-Gorizia Rita Apollo e il presidente provinciale della Fidal Alberto Bartolini) dove il nostro team ha ottenuto il 1° posto assoluto nella classifica riservata alle società in base al numero di partecipanti (quest'oggi ben 47!!). Dopo quattro prove disputate, grazie al quarto successo in altrettante gare nella classifica a punti, la nostra società consolida il primo posto assoluto davanti al GS San Giacomo Trieste, allo Jalmicco Corse, ai GM Gorizia e al GSD Val Rosandra Trieste.
Successive alle premiazioni del Trofeo, si sono svolte quelle del Trofeo di Cross, in quanto questa gara era l'ultima prova del suddetto Trofeo; per i nostri colori segnaliamo il 1° posto di Michela Miniussi fra le SF40, i 2ì posti di Sara Crisci tra le SF35 e Flavio Crivellari fra gli SM65 e i 3ì posti di Luca Zingone fra gli SM35 e Paolo Virgilio fra gli SM40. 
La società vuole ringraziare ancora una volta tutti quelli che si sono adoperati per l'ottima riuscita della manifestazione: il Comune di Doberdò del Lago, lo staff del Centro visite Gradina per aver messo a disposizione la sua struttura, la BCC di Staranzano e Villesse, la sezione A.D.M.O. di Gorizia, il panificio Musuruana di Bagnaria Arsa e tutti coloro che si sono adoperati a per l'ottima riuscita della manifestazione.

38^ MARATONINA INTERNAZIONALE TRANSFRONTALIERA DI GORIZIA. RECORD DI PRESENZE CON 47 ATLETI AL VIA DELLA GARA E SECONDO POSTO ASSOLUTO NELLA SPECIALE CLASSIFICA A SQUADRE

GORIZIA - Si è disputata domenica 5 marzo la 38.ma edizione della Maratonina Internazionale Isontina, nonchè 3^ prova del Trofeo Provincia di Gorizia 2017, sul classico percorso transfrontaliero, tra i comuni di Gorizia e Nova Gorica; per i nostri colori, un'edizione da record con ben 47 atleti presenti (nuovo record di partecipazione ad una gara!!) e 14 nuove migliori prestazioni personali.
In campo maschile i nostri migliori atleti sono stati Davide Spinelli, che ha concluso in 1h20'51" (nuovo pb), conquistando il 29° posto assoluto (7° cat. SM35) e Andrea Qualli, 43° assoluto (9° cat. SM40) con 1h22'54" (nuovo pb). Dietro al duo Spinelli-Qualli, ottime le prestazioni di Paolo Virgilio 1h25'47", Gianni Beraldo 1h26'49" (pb), Maurizio Vardabasso 1h28'10", Ajet Mani 1h29'12", Roberto Tomat 1h30'03" (1° nella cat. SM65) e Pietro Pino 1h30'21" (nuovo pb). Segnaliamo inoltre le belle gare, con tanto di primato personale, per Giulio Comar 1h31'59", Raffaele Noto 1h32'31", Moreno Ghizzo 1h32'59", Vincenzo Squeo 1h35'35" (a questo link il racconto della sua gara), Gabriele Medeot 1h35'39", Mauro Fabro 1h35'45", Emiliano Mongado 1h37'28", Mr. Finca (alias Giancarlo Gori) 1h37'49".
Tra le donne molto bene Michela Miniussi, che si conferma in ottima forma in questo 2017, concludendo 8^ assoluta e 1^ della categoria SF40 con 1h29'37" davanti a Daniela Iervolino 14^ in 1h33'55", Debora Doz 26^ in 1h38'12", Alessandra Folla 30^ in 1h38'47" (nuovo pb), Sara Crisci 31^ in 1h39'03", Francesca Fazio 1h44'46", Alessandra La Rocca 1h48'12", Arianna Miniussi 1h48'22" e Roberta Roson 2h10'52" (brava a migliorarsi, dopo le prime due mezze stagionali di Capriva e Verona).
Nella classifica a squadre (per somma tempi dei 10 migliori atleti), la nostra società, dopo i due terzi posti nel 2015 e 2016, conquista il secondo posto assoluto, dietro agli inarrivabili sloveni del K2 Nanos, accaparrandosi due buoni acquisto messi in palio dal negozio Danasport di Aiello.
Per quanto riguarda le classifiche di società del Trofeo Gorizia, terza vittoria su tre gare per il nostro team in quella giornaliera, davanti al GS San Giacomo Trieste e allo Jalmicco Corse; la nostra squadra vede così aumentare il vantaggio, sui diretti avversari, nella classifica generale.

lunedì 17 aprile 2017

LE PRIME DUE GARE DEL TROFEO PROVINCIA DI GORIZIA 2017.....CHI BEN COMINCIA

Con i primi due cross, disputati a Dobbia e Campolongo, è iniziato nel mese di Febbraio, il Trofeo Provincia di Gorizia 2017; il nostro team, si è presentato al via della 27^ edizione con ben 48 atleti iscritti (nuovo record), deciso a confermare il titolo conquistato lo scorso anno davanti agli acerrimi rivali del GS San Giacomo Trieste.
Sabato 4 febbraio - Dobbia
Nonostante la forte pioggia, che ha cominciato a scendere copiosa poco prima dell'inizio delle tre batteria, rendendo il percorso di gara al limite della praticabilità, soprattutto nella terza batteria, i nostri atleti si son ben comportati, conquistando una vittoria di categoria con Michela Miniussi fra le SF40 (5^ assoluta donna) e due terzi posti con Sara Crisci tra le SF35 (10^ assoluta) e Paolo Virgilio fra gli SM40 (27° assoluto SM-SM55). Tra gli over 60-75, positivo debutto in squadra per il pierissino Flavio Crivellari, al rientro agonistico dopo diversi anni, che ha concluso al 7° posto assoluto.
Fra le società, trionfo della nostra squadra che, grazie ai 39 atleti presenti, conquista la classifica di "presenze" giornaliera e, totalizzando ben 5.790 punti, mette già un buon divario fra se e più diretti avversari alla vittoria finale, i triestini del GS San Giacomo, secondi con 35 atleti e 4.072 punti e lo Jalmicco Corse, terzo con 24 atleti e 3.831 punti.
Sabato 18 febbraio - Campolongo
Tutt'altro clima per la seconda tappa disputata sotto un pallido sole e con partenza unica, nella quale i nostri portacolori hanno conquistato quattro podi: la seconda vittoria consecutiva tra le SF40 con Michela Miniussi (3^ assoluta fra le donne), due secondi posti tra le SF35 con Debora Doz (10^ assoluta) e gli SM40 con Andrea Qualli (10° assoluto tra gli uomini) e un terzo fra le SF35 con Sara Crisci. Segnaliamo inoltre le ottime prestazioni di Daniela Iervolino, giunta ottava assoluta tra le donne e l'undicesima piazza tra gli uomini, per Davide Spinelli (al debutto con i nostri colori).
Nella classifica di tappa per società, altra vittoria per la nostra compagine, grazie alla presenza di ben 40 atleti, davanti al GS San Giacomo Trieste con 35 e allo Jalmicco Corse con 27. Nella classifica a punti, dopo due prove, sono 3.700 i punti di vantaggio del nostro team sul GS San Giacomo e oltre 4.000 sullo Jalmicco Corse.