giovedì 7 marzo 2019

5^ GRADINA 8K: RECORD ASSOLUTO DI PRESENZE

DOBERDO' DEL LAGO - Una splendida giornata primaverile ha fatto da cornice alla 5^ edizione della Gradina 8k, gara di cross sul Carso organizzata dalla nostra società, facente parte del 29° Trofeo Provincia di Gorizia nonchè 3^ prova del 5° Trofeo di Cross; nonostante il periodo carnevalesco e la concomitanza con un'altra manifestazione podistica in provincia, la manifestazione ha fatto registrare il nuovo record di presenze con ben 240 atleti al via, cosa che ci rende molto soddisfatti.
La gara è stata vinta da Alessio Milani, che ha bissato così il successo del 2018, regolando senza particolari problemi il friulano Francesco Tamigi (Atletica Buja) e il goriziano Andrea Ambrosi (GM Gorizia) mentre al femminile primo posto per la triestina Valentina Bonanni dell'Atletica Brugnera Friulintagli seguita dalla triestina Francesca Lettig (Trieste Atletica) e dalla triathleta del Ligier Team Running Daniela Biffis.
Per i nostri colori segnaliamo inoltre, al maschile l'ottimo 5° posto assoluto di Sergio Bregant e l'11° di Remus Ghita Pop e il 18° di Stefano Medessi mentre al femminile, il 4° e 5° posto assoluto di Michela Miniussi e Sara Crisci, rispettivamente vincitrici delle categorie SF40 e SF35.
Al termine della gara, gran festa finale grazie al rinfresco messo a disposizione dagli atleti della nostra società in attesa delle premiazioni (alle quali hanno presenziato il sindaco di Doberdò Fabio Vizintini, la presidente degli Atleti Olimpici e Azzurri d'Italia sezione Monfalcone-Gorizia Rita Apollo, il presidente provinciale della Fidal Alberto Bartolini), dove il nostro team ha ottenuto il 1° posto nella classifica riservata alle società in base al numero di partecipanti, con 42 atleti presenti davanti al GS San Giacomo Trieste e al GM Gorizia. Dopo quattro prove disputate, la nostra squadra si conferma al primo posto davanti al GS San Giacomo Trieste e al GM Gorizia.
Successive alle premiazioni del Trofeo, si sono svolte quelle del 5° Trofeo di Cross; per i nostri colori ben cinque vittorie tra le varie categorie, al maschile con Remus Ghita Pop SM35, Sergio Bregant SM55 e Roberto Tomat SM65 mentre al femminile con Sara Crisci SF35 e Michela Miniussi SF40. Altrettanti i podi conquistati, con Debora Doz 3^ SF35, Alessandra La Rocca 2^ SF40, Stefano Medessi 2° SM35, Arturo Giustina 3° SM55 e Sergio Fabris 2° SM60.
La società vuole ringraziare ancora una volta tutti quelli che si sono adoperati per l'ottima riuscita della manifestazione: il Comune di Doberdò del Lago, lo staff del Centro visite Gradina per aver messo a disposizione la sua struttura, la BCC di Staranzano e Villesse, il panificio Cotic di Savogna d'Isonzo, il negozio Bravi di Pozzuolo del Friuli e tutti coloro che si sono adoperati a per l'ottima riuscita della manifestazione.

5^ EDIZIONE DELLA GRADINA 8k

Si svolgerà domenica 3 marzo la 5^ edizione della Gradina 8k, 3^ prova del 29° Trofeo Provincia di Gorizia, organizzata dalla nostra società in collaborazione con la cooperativa Rogos che gestisce il Centro visite Gradina di Doberdò del Lago e il supporto della BCC di Staranzano e Villesse.
La gara, si disputerà sull'ormai collaudato percorso, lungo le alture di Doberdò, su di un percorso carsico; partenza e arrivo della gara saranno effettuati presso il suddetto centro, la lunghezza del percorso di gara sarà di circa 8500m, suddiviso in due giri da 4000m circa.
Le iscrizioni alla gara, per tutti i tesserati Fidal, Runcard e agli Enti di promozione sportiva NON ISCRITTI al Trofeo Provincia di Gorizia 2019, vanno inviate via mail al nostro indirizzo atleticamonfalcone@gmail.com entro e non oltre le ore 24.00 di venerdì 1 marzo 2019.
Per gli iscritti agli Enti di promozione sportiva e Runcard sarà richiesto anche l'invio della copia del certificato medico.

Il giorno della gara non verranno accettate iscrizioni!!

Il Centro visite Gradina metterà a disposizione nel post gara un piatto di pasta al costo di 5€. Per l'acquisto del buono pasta chiedere in zona iscrizioni.

Vi aspettiamo numerosi!!

Programma Gara

 Percorso di gara

venerdì 28 settembre 2018

CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE CADETTI/E - UNO STRABILIANTE EMILIANO BRIGANTE DETRONIZZA DIDONI DAL RECORD ITALIANO DELLA 5 KM DI MARCIA CADETTI

SAN VITO AL TAGLIAMENTO - E' stato un weekend di gare eccezionale per i nostri colori a livello giovanile, quello appena trascorso; torniamo da San Vito al Tagliamento con un nuovo record italiano, uno regionale e la bellezza di quattro ori e due bronzi grazie ai nostri 5 atleti presenti nelle due giornate di gare!!
Cominciamo dal principale protagonista di questa due giorni, il marciatore Emiliano Brigante; quest'anno aveva già battuto il record italiano sui 3 km di marcia (detenuto da Giorgio Rubino n.d.r.) portandolo a 12'50"73 e stava per battere quello dei 5 km già in maggio a Bressanone, se un'errore nel conteggio dei giri di gara non avesse annullato i tempi finali....poco male perchè è bastato aspettare un paio di mesi per rivederlo marciare a tempo di record, 21'49"86 il nuovo record italiano, che abbassa di 8" il precedente, ottenuto dal campione Michele Didoni (Campione Mondiale della 20km a Goteborg nel '95 e Campione Europeo Juniores sulla 10km a San Sebastian nel '93 n.d.r.), che proprio nella giornata di ieri ha telefonato in società per congratularsi personalmente con lui e il suo allenatore Sergio Tonut!!
Altro protagonista della due giorni è stato Marco Ghergolet (allenato da Gianfranco Franco), per lui ulteriore miglioramento del record regionale dei 300hs (che già gli apparteneva) portato oggi sotto i 39", 38"98 per la precisione con conseguente titolo regionale; titolo ripetuto il giorno dopo sui 300 piani, grazie al nuovo primato di 36"56!!
Nel mezzofondo, tre medaglie per le atlete allenate da Lorella Coretti; due con Elisa Visintin, vincitrice dei 1000 metri con il tempo di 3'14"74 e poi terza nei 1200 siepi con 4'11"63 mentre bronzo nei 1000 metri per Amelie Comar con il nuovo primato di 3'16"28.
Presente alle gare anche la velocista Martina Bertogna, brava a migliorarsi nei metri 80 piani conquistando, con il tempo di 11"14, la nona piazza assoluta.
Con queste premesse ci apprestiamo a partire per i Campionati Italiani Cadetti, in programma a Rieti dal 6 al 7 ottobre, con grandi speranze di medaglia con Brigante e Ghergolet (rispettivamente 1° e 2° nelle graduatorie dei 5km di marcia e dei 300hs) e di un ottimo piazzamento con Elisa Visintin (8^ assoluta nella graduatoria dei 1200 siepi).

martedì 28 agosto 2018

CONTRIBUTO FONDAZIONE CA.RI.GO. 2018

Con comunicazione del 13.07.2018 la Fondazione Ca.Ri. Go., che da diversi anni contribuisce alla realizzazione dei progetti messi in campo dalla nostra società, ha dato fiducia al progetto “Crescere AtleticaMente”, confermando il suo impegno mediante la concessione di un contributo di € 2.000,00.
Il progetto, alla sua terza edizione, vuole vincere la pigrizia dei bambini dai 6 a 12 anni del mandamento, coinvolgendoli attraverso attività ludico-motorie volte a sviluppare le loro capacità sia fisiche che relazionali.
Nel 2017 sono state coinvolte nella realizzazione del progetto le scuole elementari N.Sauro e C.Battisti di Monfalcone, la scuola elementare L. Da Vinci di Ronchi dei Legionari e la scuola paritaria dell'Infanzia Maria Immacolata di Monfalcone, il tutto con incontri programmati.
Il nuovo progetto verrà realizzato grazie al contributo della Fondazione Ca.Ri.Go. continuando a coinvolgere anche i bambini delle scuole materne del Comune di Monfalcone.

mercoledì 27 giugno 2018

MARCO GHERGOLET RECORD REGIONALE SUI 300hs

GEMONA - Grandissima prestazione per il nostro Marco Ghergolet che domenica 24 giugno, sulla pista di Gemona, nel corso delle Libertiadi, organizzate dalla Libertas Majano e valide quale 4^ prova del Trofeo Modena, ha migliorato, seppur di un solo centesimo, il Record Regionale Cadetti dei 300hs con il tempo di 39"24 (il precedente primato apparteneva al triestino Davide Gottardis con 39"25 ottenuto a Jesolo ai Campionati Italiani del 2013). Complimenti a Marco per questo risultato, atteso nell'aria ma che tardava ad arrivare, a coronazione di una stagione fin quì preparata nei minimi dettagli con grande impegno e sacrificio.

lunedì 18 giugno 2018

CAMPIONATI ITALIANI ALLIEVI/E: VALENTINA TOMASI VICECAMPIONESSA ITALIANA SUI 2000 SIEPI

RIETI - Grandissimo risultato per la nostra Valentina Tomasi (nella foto assieme al tecnico Lorella Coretti) ai Campionato Italiani Individuali Allievi/e che si sono disputati lo scorso weekend a Rieti; l’atleta triestina ha conquistato una splendida medaglia d’argento nei 2000 siepi con il tempo di 7’04”12, suo nuovo primato personale, nonchè primato regionale Allieve, già da lei stessa detenuto dallo scorso anno. Valentina ha poi concluso al 7° posto la gara dei 1500 metri, con il tempo di 4'45"92.
Presente alla kermesse reatina, anche la compagna di squadra Lucrezia Braini, che ha chiuso al 51° posto la gara dei metri 800 con il tempo di 2'25"16.
Ottimi risultati sono giunti anche dagli atleti tesserati per Trieste Atletica allenati da Gianfranco Franco; grande protagonista Enrico Sancin che ha conquistato ben tre medaglie, due bronzi, nei 100 metri con il tempo di 11"00 e nei 200 con 21"94 e l'oro nella staffetta 4x100, con tanto di nuovo record regionale, assieme al compagno di allenamenti Michele Brunetti. Michele ha poi concluso al 9° posto i 100 metri con 11"20 e i 110hs con 14"49. 
Infine 15° posto per Gabriele Lutman con la 4x400 della Trieste Atletica.



CAMPIONATI ITALIANI JUNIORES-PROMESSE: BRONZO PER LE NOSTRE RAGAZZE

AGROPOLI - Si sono disputati ad Agropoli, dall'1 al 3 giugno i Campionati Italiani Individuali riservati alle categorie Juniores/Promesse. Nove i nostri atleti impegnati in questa tre giorni, che ha visto come miglior risultato uno splendido bronzo ottenuto dalla staffetta 4x400 juniores femminile dell'Atletica Malignani Libertas Udine (3'53"41 il crono finale n.d.r.) nella quale si sono distinte le nostre Beatrice Dijust, Chiara Crognaletti e Sara Di Benedetti.
Non sono finiti a podio ma hanno comunque ottenuto risultati degni di nota i tre mezzofondisti Jacopo De Marchi (Trieste Atletica) nei 1500 promesse con il tempo di 3'48"35 (l'atleta cervignanese tornava dopo due settimane di stop causa infortunio) e le due atlete dell'Atletica Malignani Libertas, Beatrice Dijust nei metri 800 juniores con 2'12"89 (2'14"35 in batteria di qualificazione) e Lia Visintin nei 1500 promesse con 4'32"05.
Nel lancio del giavellotto buon 6° posto finale per Simone Silvestri con la misura di 52,29m (47,93m in qualificazione).
Nel salto triplo promesse donne, niente da fare per Caterina Dijust che si è dovuta accontentare dei soli tre salti di qualificazione, concludendo all'undicesimo posto con la misura di 11,25m (prime otto in finale n.d.r.).
Nei 200 e 400 piani, peccato per Mara Lavrencic, ancora convalescente dopo la botta subita nella caduta, all'arrivo dei 200 metri nel corso della seconda fase dei CDS Regionali a Pordenone della settimana prima; l'atleta di Doberdò ha concluso al 13° posto i 400 metri juniores con il tempo di 58"62 e al 30° i 200 piani con il tempo di 25"85. Nei 400 segnaliamo il 18° posto per Sara Di Benedetti con 59"14 e il 25° di Chiara Crognaletti con 60"54.
Infine nei 3000 siepi juniores, 15° posto finale per Tommaso Rota con il tempo di 10'02"76.


lunedì 11 giugno 2018

RAPPRESENTATIVA REGIONALE CADETTI/E: BRIGANTE ORO A FIDENZA

FIDENZA - Prosegue la stagione esaltante di Emiliano Brigante che anche a Fidenza, in occasione del V Trofeo Città di Fidenza riservato alle rappresentative regionali Cadetti/e, ha dettato legge nei 3000 metri di marcia Cadetti, imponendosi con il crono di 13'05"21, un tempo non lontano dal record italiano, fatto registrare una settimana fa durante i campionati studenteschi svoltisi a Palermo.
Nei 300 piani maschili, 5° posto assoluto per il ronchese Marco Ghergolet con 37"06, a pochi centesimi dal suo primato personale.
Infine nei 1000 metri femminili, 11° posto per Elisa Visintin con il nuovo primato personale di 3'11"43!!.
Nella foto i nostri tre atleti assieme al tecnico Sergio Tonut, con la divisa della Rappresentativa Regionale del Friuli Venezia Giulia.

7^ CRONOSCALATA DELLA ROCCA: RECORD DI PRESENZE CON BEN 170 ATLETI PRESENTI E TANTI ATLETI SUL PODIO PER I NOSTRI COLORI!!!!

MONFALCONE - Si è disputata domenica 3 giugno, la 7^ edizione della Cronoscalata della Rocca, penultima gara del 28° Trofeo Provincia di Gorizia, organizzata dalla nostra società nell'ambito della Festa dello Sport di Monfalcone; edizione record quella di quest'anno con ben 170 atleti al via, 22 in più dell'edizione 2017, sull'ormai consolidato tracciato di 1,3 km di lunghezza con partenza da via Battisti e diversi saliscendi fino al tratto finale di 350m in salita che porta alla Rocca, da percorre con le ultime forze rimaste dopo il primo kilometro di gara!!
Dal punto di vista agonistico ottime le prestazioni dei nostri atleti, con la vittoria assoluta al femminile di Sara Crisci (vincitrice anche della categoria SF35), i primi posti di categoria conquistati da Daniela Iervolino SF40 (4^ assoluta donna), Stefano Stella SM40, Gianni Beraldo SM45, Paolo Bisanzi SM50 e Sergio Fabris SM60 e il secondo posto assoluto tra le donne con Debora Doz (terzo posto assoluto per Elisa Turolo del GS San Giacomo Trieste n.d.r.).
Al maschile la vittoria assoluta è andata al giovane juniores Mattia Tiberio (tesserato per Trieste Atletica ma con un lungo passato nelle nostre giovanili) capace di migliorare il record del tracciato, grazie al tempo di 5' davanti a Matteo Vecchiet (Sportiamo Trieste) con 5'02" e Giovanni Nicolettis (Team Aldo Moro Paluzza) 5'17" (già vincitore delle edizioni 2015 e 2016).
Per i nostri colori da segnalare le prestazioni di Alessio Milani 5° assoluto maschile e terzo SM35, i secondi posti di categoria per Meri Zanolla SF40 (6^ assoluta donna) e Francesca Fazio SF45 e i terzi di Elisa Giachin, Elena Mellini e Maurizio Vardabasso, rispettivamente fra le SF40, SF45 e gli SM45.
Hanno partecipato alla gara anche Jana Randiakovà, Alessandra La Rocca, Roberta Roson, Vincenzo Squeo, Lorenzo Puzzi, Marcello Pellegrino, Remus Ghita Pop (4° fra gli SM35), Moreno Ghizzo (6° fra gli SM35), Nicola Galopin, Roberto Collovati (4° SM40), Davide Pasquali (6° SM40), Flavio Minozzi, Ajet Mani, Luca Zappaterra, Maurizio Giacobbe, Andrea Marchesan (6° SM45), Paolo Virgilio, Gaetano Scognamiglio, Gianluca D'Ambrosio, Piergiorgio Stella, Ivan Fumis, Massimo Jarc, Paolo Fontanot, Gabriele Medeot, Natale Codispoti, Luca Tonut e Raffaele Quargnal.
Nella classifica di società per numero di partecipanti giornalieri, prima vittoria stagionale per il nostro team, con 40 atleti davanti ai triestini del GS San Giacomo 31 e al GM Teenager Staranzano con 14. Nella classifica generale a punti, sempre davanti il GS San Giacomo, ma con un margine più ridotto, dopo il recupero messo in atto dalla nostra compagine nella gara odierna, primo posto quindi che si deciderà dopo la Maratonina di Gorizia del prossimo 21 ottobre.
Per concludere la società vuole ringraziare ancora una volta tutti quelli che si sono adoperati per l'ottima riuscita della manifestazione: la Consulta dello Sport, il Comune di Monfalcone e l'Assessorato allo Sport per il Patrocinio della gara, la BCC Staranzano e Villesse, il negozio Victory Sport Life di Monfalcone, il panificio-pasticceria Miniussi di Monfalcone, il salumificio Dentesano di Percoto e l'azienda agricola La Ferula di Staranzano.
Appuntamento a tutti al prossimo anno!!

sabato 26 maggio 2018

CAMPIONATI ITALIANI STUDENTESCHI SU PISTA - UN ORO E UN ARGENTO A PASSO DI RECORD PER I NOSTRI PORTACOLORI

PALERMO - Emiliano Brigante, per il quale non ci sono più aggettivi, ha conquistato la medaglia d'oro nella marcia 3km, con un superlativo 12'50"73, polverizzando il precedente Record Italiano Cadetti (prec. 13'04" Giorgio Rubino - Barletta 2001), mentre nei 1000 metri femminili, gran secondo posto per la triestina Valentina Tomasi grazie al nuovo primato personale di 2'53"56 che è anche nuovo record regionale sulla distanza cat. Allieve (prec. 2'53'6 Emanuela De Colle - Genova 1979)....da parte nostra i complimenti a questi due magnifici ragazzi che con la loro serietà e impegno hanno raggiunto risultati importanti in questi anni ed ovviamente un plauso ai loro tecnici Sergio Tonut e Lorella Coretti.

Risultati della manifestazione